Bolentino: una giornata particolare

In una domenica di fine agosto, Francesco Martelli, giornalista, Fishing Tutor della Scuola di Pesca in mare www.martellifrancesco.it si dedica al Bolentino costiero, su un fondale misto a 46 metri di profondità. Ha passato circa 3 ore in pesca nell'arco della mattinata, in compagnia della moglie, prima di godersi un po' di diporto in una caletta dell'Isola D'Elba. Il risultato è stato inatteso e ricco di sorprese con 5 esemplari di tracina del peso variabile dai 500 ai 900/1000 grammi, un orata di 600 grammi, una serie di pagelli misti fra cui, alcuni di taglia dai 500 ai 700/800 grammi e una miscellanea di pesce... da zuppa!
Il successo, è stato raggiunto in poco tempo, grazie all'esperienza del nostro Capt. Martelli e dalla straordinaria attrezzatura della quale si è avvalso come il Sonar GPS Humminbird 688 CXI HD XD, uno strumento digitale in HD estremamente preciso che ha facilitato notevolmente il ritrovamento dei pesci nello Spot; le canne Tecnofish abbinate ad altre attrezzature e i monofili e fluorocarbon speciali di ultima generazione a brand P-LINE.